Ho fatto il Didò: due palle! #DIY

Ho fatto il Didò. In casa. Da solo (o meglio, con i bimbi).
L’operazione è stata più semplice del previsto e il risultato accettabile. Con gli ingredienti (che ora andrò ad elencare) sono riuscito a realizzare due belle palle di pasta modellabile.

Cosa molto importante, nella ricetta utilizzata non c’è il cremor tartaro e non c’è bisogno di cucinare nulla.
Cremor tartaro, io ti ho cercato ovunque, ma non ti ho mai trovato. Ma poi, dimmi ti prego, cosa sei?

Comunque la ricetta (e gli ingredienti) sono questi:

2 tazze di farina
2 cucchiai di succo di limone
mezza tazza di amido di mais
1 tazza di acqua bollente (davvero bollente)
mezza tazza di sale (fino)
2 cucchiai di olio di semi
coloranti alimentari atossici

Per impastare gli ingredienti ho utilizzato la mia planetaria Kenwood: mescolate bene tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungete tutti quelli liquidi. Impastate. Impastate. Impastate ancora.

Dividete l’impasto e versate il colorante alimentare su un impasto e sull’altro. Impastate, impastate e impastate. Sì, impastare è essenziale.

Ora avete due belle palle di pasta modellabile colorata.
A me è durata per più di due settimane, ho avuto l’accortezza di metterla via in un contenitore chiuso dopo ogni utilizzo.

Che ne dite?

IMG_5874

Seguitemi anche su:

Facebook
Instagram
Twitter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...